Ruotare video con FFmpeg

Avete fatto un video inquadrando in verticale come se stesse scattando una foto ?

A me capita dato che adoro la fotografia e detesto i video, ed ho trovato un modo che mi permette di non dover ruotare la TV o dovermi sdraiare sul divano per vedere correttamente il video.

Se non sapete cos’e’ e come si installa FFmpeg leggete il mio post precedente .

Se avete un video da girare in senso orario di 90º bastera’ posizionarsi sulla directory contenente il/i video e digitare :

# ffmpeg -i myVideo.avi -vf "transpose=1" myFixedVideo.avi

Per tutte le altre varianti dell'opzione transpose consultate lo schema :

0 = 90 CounterCLockwise and Vertical Flip (default)
1 = 90 Clockwise
2 = 90 CounterClockwise
3 = 90 Clockwise and Vertical Flip

Spero vi sia utile

Convertire velocemente vari formati audio usando ffmpeg

FFMPEG e’ il coltellino svizzero delle applicazioni per modificare i file audio e video; possiede tantissime funzioni che lo rendono uno strumento unico. In questo articolo ci limiteremo a fare una conversione massima di tutti i files contenuti in una directory.

Supponiamo di avere una directory di file FLAC e di volerli convertire in MP3 a 256K:  pessima idea, ma a volte alcuni lettori non supportano il formato FLAC.

Primo step installiamo, se non l’abbiamo ancora fatto, ffmpeg e tutti i codec necessari. Su Debian o Ubuntu lanciamo il seguente comando:

# sudo apt-get install ffmpeg lame flac

Su Ubuntu 14.04, ffmpeg non e’ incluso nei repository ufficiali, per cui se il comando precedente vi ha ritornato un errore dovrete lanciare i seguenti comandi prima di ripetere il passo precedente:

# sudo apt-add-repository ppa:jon-severinsson/ffmpeg
# sudo apt-get update

Adesso possiamo effettuare facilmente le conversioni, posizionandoci nella directory che contiene i file e lanciando qualcosa simile a questo comando:

# (for FILE in *.flac ; do ffmpeg -i "$FILE" -f mp3 -ab 256000 "`basename "$FILE" .flac`.mp3" || break; done

Chiaramente possiamo convertire da e verso qualsiasi formato, per avere una lista dei formati supportati :

# ffmpeg -formats

Come detto, le potenzialita’ di ffmpeg non finisco qui’, vi invito a leggere la documentazione ufficiale sulla homepage

Benvenuti

Featured

Benvenuti nel mio Blog

Da diversi anni, grazie all’avvento dei vari social network e l’esplosione dei blog, ho smesso di mantenere il mio sito web nato nel lontano 1997.
Tuttavia, mi sono reso conto che i social network hanno dei limiti imposti dalla piattaforma stessa e non si adattano alle proprie esigenze come un sito web: per questo motivo ho deciso di aprire (l’ennesimo) blog che tratta il mondo dell’informatica o, come si dice oggi, dell’Information Technology.
Spero di poter postare presto nuovi articoli e link che potranno esservi utili; nel frattempo aspetto i vostri feedback e suggerenti per migliorare…..

Peppe La Rosa

Il vero programmatore

Quiche: In cucina la quiche è un tipo di torta salata inizialmente tipica della cucina francese, in questo contesto può essere sostituita dal termine “fighetti”.

IL VERO PROGRAMMATORE

Tornando indietro ai vecchi e gloriosi giorni dell’informatica primordiale era relativamente facile distinguere tra veri uomini e ragazzini (nella letteratura classica la distinzione è tra “veri uomini” e “mangia-quiche”).

Durante quei tempi i Veri Uomini erano gli unici che si intendevano di computer, gli altri (i ragazzini o “mangiatori di quiche”) erano quelli che di computer non se ne intendevano.

I Veri Uomini dicevano cose come “DO 10 I=1,10″ o “ABEND” (ovviamente parlando in lettere maiuscole, mi sembra ovvio), mentre il resto della gente diceva semplicemente che i computer erano cose troppo complicate per loro. (sempre il lavoro [1] dice appunto che non esistono cose troppo complicate per il vero uomo).

Continue reading