Convertire velocemente vari formati audio usando ffmpeg

FFMPEG e’ il coltellino svizzero delle applicazioni per modificare i file audio e video; possiede tantissime funzioni che lo rendono uno strumento unico. In questo articolo ci limiteremo a fare una conversione massima di tutti i files contenuti in una directory.

Supponiamo di avere una directory di file FLAC e di volerli convertire in MP3 a 256K:  pessima idea, ma a volte alcuni lettori non supportano il formato FLAC.

Primo step installiamo, se non l’abbiamo ancora fatto, ffmpeg e tutti i codec necessari. Su Debian o Ubuntu lanciamo il seguente comando:

# sudo apt-get install ffmpeg lame flac

Su Ubuntu 14.04, ffmpeg non e’ incluso nei repository ufficiali, per cui se il comando precedente vi ha ritornato un errore dovrete lanciare i seguenti comandi prima di ripetere il passo precedente:

# sudo apt-add-repository ppa:jon-severinsson/ffmpeg
# sudo apt-get update

Adesso possiamo effettuare facilmente le conversioni, posizionandoci nella directory che contiene i file e lanciando qualcosa simile a questo comando:

# (for FILE in *.flac ; do ffmpeg -i "$FILE" -f mp3 -ab 256000 "`basename "$FILE" .flac`.mp3" || break; done

Chiaramente possiamo convertire da e verso qualsiasi formato, per avere una lista dei formati supportati :

# ffmpeg -formats

Come detto, le potenzialita’ di ffmpeg non finisco qui’, vi invito a leggere la documentazione ufficiale sulla homepage

Chi sono

Giuseppe La Rosa

IT Specialist

Milano, Italia

Follow me on:

 INFO

Mi chiamo Giuseppe La Rosa e da anni mi occupo di amministrazione di sistemi Unix. Fortemente attratto dall’informatica da quando avevo 8 anni, laureato presso l’Università di Catania, nel 2006 ho conseguito uno stage presso la New York University nel campo della Bioinformatica lavorando su algoritmi per il protein matching,
Tornato in Italia, ho ricoperto diversi ruoli dallo sviluppatore Java al system administrator. Attualmente lavoro presso una TELCO con la qualifica di Operations Business Manager.
Nutro interesse per tutto quello che concerne l’informatica, in particolar modo la sicurezza, i linguaggi di programmazione e tutto quello che ruota attorno al mondo Open Source

COMPETENZE

OS: Linux, Unix, HP-UX, Oracle Exadata, Solaris, AIX
Languages : Java (J2SE, J2EE, Servlet), Python, Puppet, Ruby on Rails, Shell scripting
Web languages: JSP, HTML, CSS, XML+DTD
Tools & other: HP Service Guard, Veritas Cluster, Veritas Volume Manager

 CERTIFICAZIONI

RHCA (Red Hat Certified Architect)
Red Hat Certified System Administrator in OpenStack
Platform-as-a-Service: Red Hat OpenShift Enterprise
Red Hat Server Hardening
Red Hat Performance Tuning
RHCVA (Red Hat Certified Virtualization Administrator)
RHCE (Red Hat Certified Engineer)
ITIL V3 Foundation
Ec-Council Certified Ethical Hacker v7

 INTERESESSI

 Fotografia, Ju Jitsu, Motociclismo